La salute della popolazione non è una questione che riguarda la sola politica sanitaria.
Altre politiche svolgono un ruolo importante, fra cui la politica regionale e ambientale, la regolamentazione dei prodotti farmaceutici e dei prodotti alimentari, la salute degli animali, la ricerca e l'innovazione in materia di salute [...]


Un impegno comune per la salute: Approccio strategico dell'UE per il periodo 2008-2013
Ti trovi qui: >   Home
Registrati   |  Accedi

 


CIPES è su Facebook.


Cliccate su "Mi piace" per ricevere i nostri aggiornamenti.

Si comunica che da lunedì 3 marzo 2014, l'orario di apertura della sede della CIPES Piemonte sarà il seguente: dal lunedì al giovedì dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,00 alle ore 17,00.        

SOLIDARIETÁ A DON CIOTTI - Le Mafie sono malattie che vanno prevenute contrastando l'indifferenza di cui sono affetti molti cittadini. Per questo CIPES sta con e dalla parte di Don Ciotti. Libera


Promuovere la salute negli ospedali e nei servizi sanitari. È l’obiettivo della Rete HPH & HS che la rivista H condivide e vuole contribuire a raggiungere con la pubblicazione del periodico e con la sua diffusione nelle aziende ospedaliere e nelle strutture sanitarie di tutta Italia. Coinvolgendo medici, operatori della sanità - ma anche amministratori locali, educatori, dirigenti scolastici, docenti, ricercatori e associazioni - per diffondere i valori, gli standard e gli indicatori di qualità della promozione della salute per aumentare il benessere non solo dell’individuo, ma anche della collettività. H numero 1

Perché il 5 per mille a Cipes? Da anni lavoriamo per informare ed educare i cittadini a come conservare la salute. Una battaglia difficile che ci vede al fianco di tutti quelli che si occupano di prevenzione. Aderiscono a Cipes  associazioni, sindacati, enti pubblici. Il tuo 5 per mille ci servirà per organizzare corsi di formazione, incontri con le scuole e le circoscrizioni, pubblicare libri e riviste, fare campagne salutistiche, perché noi di Cipes crediamo che prima di tutto venga la salute e che sia un dovere verso noi stessi e gli altri conoscere come mantenerla, evitando comportamenti sbagliati. Codice Fiscale n° 97545040012.


Progetto "TAKE EASY"

Accogliere i nuovi cittadini che accedono ai servizi sociali, sanitari, ospedalieri e territoriali

Il Ministero dell'Interno (Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione) ha approvato la realizzazione del progetto "Take easy" presentato dal Comune di Torino (capofila) insieme a ASL TO4, ASL TO2, CIPES Piemonte e Università di Torino. Il progetto è finanziato dal Fondo europeo per l'integrazione di cittadini di paesi terzi e co-finanziato dal Ministero dell'Interno.
Obiettivi principale di Take Easy: migliorare i processi di inclusione sociale per la prevenzione e la promozione della salute fisica, psichica e sociale dei cittadini immigrati e per favorire il loro accesso alla rete dei servizi socio-sanitari. Convegno finale Progetto Take Easy


SCUOLA E SALUTE

Scuola e Salute, cataloghi e progetti del Piano Collaborativo ASLCN1 E Scuola per l'anno scolastico 2014-2015 nel territorio cuneese.

Piano Collaborativo a.s.2014.2015 catalogo progetti ambito CUNEO
Piano Collaborativo a.s.2014.2015 catalogo progetti ambito MONDOVI CEVA
Piano Collaborativo a.s.2014.2015 catalogo progetti ambito SAVIGLIANO FOSSANO SALUZZO

L'Associazione Club degli Alcolisti in Trattamento (ACAT) di Chieri e CIPES Piemonte promuovono diverse iniziative nell'anno 2014, che prenderanno l'avvio da un convegno organizzato a Chieri sabato 22 febbraio 2014 dal titolo: “Lo sport che promuove la salute e protegge da i comportamenti a rischio”. La promozione della salute nei confronti dei giovani deve essere fatta nei loro luoghi di incontro, tra i quali la scuola e le associazioni sportive, che possono mandare un forte messaggio educativo per la promozione di stili di vita più sani e meno a rischio. Vedi programma; Eventi 2014 in occasione del trentennale ACAT. Locandina


CONFERENZA RICS/CIPES, RETE HPH PIEMONTE.        2a conferenza nazionale della Rete Italiana Culture della Salute CIPES-AIES - 3a  Conferenza regionale della Rete HPH e HS del Piemonte - Persone e relazioni  in una prospettiva salutogenica - Torino, 19-20 giugno 2014 - Istituto Rosmini - Via Rosmini, 4/a - 10126 Torino. Programma definitivo - modalità di iscrizione 
   

La Valutazione di Impatto sulla Salute nella Città di Torino: da dimensione tecnico organizzativa a momento di partecipazione democratica, promosso dall’Associazione tra i Consiglieri Comunali e dalle Circoscrizioni del Comune di Torino con la collaborazione del CIPES Piemonte 
1° incontro martedì 22 ottobre 2013 alle ore 18,00 - Circoscrizione 1-3-4-8 presso la Sala Carpanini - Piazza Palazzo di Città, 1. Invito
2° incontro giovedì 21 novembre 2013 alle ore 18,00 - Circoscrizioni 5-6-7 presso la Cascina Marchesa - Corso Vercelli, 141. Invito - Locandina

3° incontro giovedì 5 dicembre 2013 alle ore 17,30 - Circosrizioni 2-9-10 presso la Sala del consiglio circoscrizione 10 - strada comunale di Mirafiori, 7. Invito
TORINO FACILE


Con Torinofacile puoi accedere, in modo sicuro e certificato, ad un insieme di servizi on line in grado di sostituire le funzionalità offerte dagli sportelli comunali.
 

 

 

European Mastrers in Drug and Alcohol Studies - seconda edizione
Alcol e droga: un master europeo in una prospettiva multidisciplinare.
Il programma del master si prefigge l'obbiettivo di dare agli studenti l'opportunità di approfondire il tema del consumo e dell'abuso di sostanze legali e illegali in una prospettiva multidisciplinare e internazionale, un'occasione per affrontare queste complesse tematiche in ottica comparativa.
Scarica la locandina ...  - Scarica il pieghevole ...  

Piano di Salute del Distretto Sanitario di Giaveno

La bellissima esperienza che ha visto lavorare insieme amministratori locali, funzionari gestori della socio-assistenza e dell’ASL TO 3 per predisporre un Profilo di Salute non standardizzato ma calato nella nostra realtà territoriale è proseguita nel realizzare l’ancor più impegnativo Piano di Salute. Si è proceduto con il già collaudato modello della costruzione partecipata ma ulteriormente allargata a più soggetti decisori, caratterizzato dalla fattiva collaborazione multi-professionale e multisettoriale tra Enti Locali e ASL, amministratori e tecnici in quanto attori coinvolti nella costruzione di uno strumento di programmazione per la salute collettiva.

  Il numero 3/2013 di Promozione Salute in formato cartaceo è stato inviato a tutti i soci CIPES. La versione pdf può essere consultat/scaricataa anche on line all'indirizzo http://www.promozionesalute.org/



  Settembre 2014 

EVENTI E MANIFESTAZIONI 
Promozione Salute
Vi segnaliamo che è possibile scaricare il numero 2-2014 di Promozione Salute in formato pdf 
 
Convegno
Torino, 19 settembre 2014
La Salute della donna vittima di violenza: la prova dei maltrattamenti e le conseguenze psicologiche.
Programma 
 
Convegno
Torino, 26 set. 2014
Terapia cellulare nelle malattie neurodegenerative e post traumatiche del snc. Stato dell'arte.
Locandina 
 
Evento residenziale
La bussola dei valori di rete.
15 sett. 30 ott. 2014, varie sedi
Il corso è aperto a tutti, in particolar modo agli operatori della rete oncologica del Piemonte e della Valle d'Aosta.
Programma e modalità di iscrizione 
 
"La Borsa delgli Attrezzi" 2014
Nel calendario vi sono i seminari dei vari filoni delle iniziative dell'Associazione  "La Bottega del Possibile" Calendario "La Borsa degli Attrezzi"  

Confederazione Italiana per la Promozione della Salute e l'Educazione Sanitaria
Via Sant'Agostino, 20 - 10122 Torino - Tel. 0114310762 - FAX 0114310768 - e-mail  cipes@cipespiemonte.it